Guinea fowl in three dishes, the latest magic trick at Osteria Francescanas

In Bottura’s new menu in Modena, the precious bird is the trait d'union between the legendary Cantarelli and the Far East

13-02-2019 | 12:00

«Yes, we’re calmer now». After leaving the agones of the World’s 50Best, and entering with good reason the Hall of Fame of the popular global list, at Osteria Francescana Massimo Bottura and Beppe Palmieri can keep on doing what they have always done: offering memorable meals. Except now they are in a more comfortable position, because they have already reached every possible goal.

There can be many reasons behind leadership – or many that give a right to a place among the best. Here’s one: the ability to extend the horizons of a dish and a pairing through adventures in space and time. Every course is a window overlooking the world and the values of different influences. However, it sheds a light aimed close, on ingredients and great protagonists of the present and the past of Modena and Emilia. An open-mindedness of rare synthesis, with regards to one’s culture, and other cultures too.

PAIRING NUMBER ONE. Ribolla from Damijan Podversic

PAIRING NUMBER ONE. Ribolla from Damijan Podversic

The Faraona in 3 servizi is a sequence of three dishes that has become part of the music score in Via Stella for three months now. It starts with Ribolla from Damijan Podversic, which according to Palmieri is the legitimate heir of Josko Gravner, a vintner whom he’s not afraid to include «among the 3 greatest in the world, with Jean Louis Chave and Cristiana Tiberio». It will act as an acid and mineral picklock in contrast with the starchy, sweet and sapid notes of the first two thirds of the journey. A common style, for the maître, who’s more and more inclined to make choices that oppose, instead of accommodate.

The guinea-fowl is a fetish-ingredient for Bottura (Non-roasted guinea fowl, the broth with his famous tortellini, just to name two dishes) but this time the mental hyperspace of the chef is a place where the precious hen meets the legendary Cantarellis and the Far East, in an exercise of criticism that gives important updates to a rigorous classic. Let’s see.

DISH NUMBER ONE. Chinese dumpling filled with roasted potatoes between a guinea fowl "bisque" and a Parmigiano brittle 

DISH NUMBER ONE. Chinese dumpling filled with roasted potatoes between a guinea fowl "bisque" and a Parmigiano brittle 

RAVIOLO. «Our chef de partie for the first courses is Choi, from Korea», the three-starred chef starts to unfold the story. «He used to work as second in Singapore at André [a glorious restaurant that closed 11 months ago] when he asked to do a trial here. We offered him to stay and work on ravioli, an emblem that unites the East and the West».

The starting point for this dish is a Chinese dumpling which however has a trace of potatoes, as requested by the traditional ravioli of Parma, the province of Peppinoand Mirella Cantarelli, two pioneers in the fine dining scene of Emilia. «I celebrated my 8th birthday in their trattoria in Samboseto», the chef recalls, «back in 1970. One of their most extraordinary dishes was Guinea fowl cooked in clay, a specialty that I later interpreted at Trattoria del Campazzo, with Lidia Cristoni. Mirella didn’t roast it. She kept it in clay for 4 hours, then broke the shell and extracted the super-juicy meat».

So the first dish of the guinea fowl tryptic is triple Chinese ravioli, filled with roasted potatoes and topped with a Parmigiano Reggiano brittle. They complete it at the table with a superb juice of carcasses of guinea fowl, boiled and roasted, using water in the process. We beg to leave that little jug of guinea fowl “bisque” at the table, but it’s soon time to savour the next step.

DISH NUMBER TWO. Guinea fowl filled with Bollito not boiled 

DISH NUMBER TWO. Guinea fowl filled with Bollito not boiled 

GUINEA FOWL WITH BOLLITO. «We opened the guinea fowl, took the parts richer in gelatine from the Bollito non boiled [the famous signature dish made of different cuts of meat cooked at low temperature] and we put them inside, as if it were a Peking duck. We closed the guinea fowl and roasted it. The part rich in gelatine helps the weak point of the roasted guinea fowl: when the legs are cooked, the breast is not ready yet; when the breast is ready, the legs are raw. But our guinea fowl is protected by the gelatine that melts inside…». 

The breast stuffed with bollito is finished with celeriac purée, cream of aromatic herbs and apple mostarda. On top, chips of chestnuts and black truffle which recall (in an edible version) the clay used by the Cantarellis. A marvel.

PAIRING NUMBER TWO. Chestnut and juniper beer from Beltaine

PAIRING NUMBER TWO. Chestnut and juniper beer from Beltaine

After the one-two, Palmieri paves the way for the last of the 3 steps with a fresh and accommodating Beer with chestnuts and juniper which the guys from Beltaine make in the nearby experimental-training park in Granaglione. The chestnuts, smoked in chestnut wood and wild juniper, prepare for the final step.

DISH NUMBER THREE. Guinea fowl skin with liver pâté and chocolate, quince apple savor and black truffle 

DISH NUMBER THREE. Guinea fowl skin with liver pâté and chocolate, quince apple savor and black truffle 

PREDESSERT. A disk with a diameter of 3 cm lands on the table: on the base, there’s the crispy skin of the guinea fowl (!), «brushed obsessively so it becomes transparent». On top, liver pâté with criollo chocolate, quince apple savor and black truffle. «This way, we even used the entrails of the guinea fowl, the only part that were left over», ends Bottura. So the last piece is placed in this compendium of history, culture and global techniques. «I just did with you what my grandmother did with me: I didn’t allow you to get up, until you had finished everything…». Honestly, there was no risk we would leave too early.

Translated into English by Slawka G. Scarso

Massimo Bottura and Beppe Palmieri, a relationship almost 20-years long. Massimo Bottura will speak at the Identità Milano congress

Massimo Bottura and Beppe Palmieri, a relationship almost 20-years long. Massimo Bottura will speak at the Identità Milano congress


Sections

Zanattamente buono

Gabriele Zanatta’s opinion: on establishments, chefs and trends in Italy and the world


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.







Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.com/sito/en/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Warning!