Dossier dessert, when memories are sweet

Exotic and Italian ingredients, childhood memories and innovations: the sweet afternoon of Identità, from Jordi Butron to Corrado Assenza

26-03-2019 | 12:00
All the photos are from Brambilla/Serrani

All the photos are from Brambilla/Serrani

The 14th edition of Dossier Dessertin the Auditorium, the sweet side of the congress since its second edition, showcased techniques, inspirations, exotic and Italian ingredients, childhood memories and innovations. 

Different interpretations of the many facets of the sweet universe with a fil rouge given by Valrhona chocolate – which also features many nuances in terms of flavours, colours, origins and aromas, summed up in one of the most beloved ingredients in pastry-making, regardless of the latitude – and by memories. A kaleidoscope of different languages directed and arranged by Maddalena Fossati, director at La Cucina Italiana.

Catalan Jordi Butron

Catalan Jordi Butron

Jordi Butron, the creator of Espai Sucre in Barcelona – a restaurant whose menus is only made of desserts as well as a pastry-making school – gave a lesson, rather than a speech, and explained the importance of the teaching method he uses to «train creators, not executors». Analysing the creative process behind a dessert is essential, especially with pastry-making in restaurants, and not just pastry shops, where one must consider the immediacy and dynamism of a recipe that has to be made there and then, and its ephemeral nature. According to Butron, everything is based on a “psychological palate”, a sort of library of flavours we all build through tasting and other experiences, and which leads us to choose ingredients and associate them to other “points of reference” based on their specific characteristics, creating something new. But it also leads us to choose an item from a menu instead of another, because it tickles our memory creating expectations and desires. The chosen technique is also essential. It must be chosen for the benefit of flavours, creating textures that can enhance them, and complex combinations. Finally, an important and often-neglected role is that of the plating: «We tend to eat first what is on the right of the plate, or on top of the other ingredients, and this influences our sensations. But if we’re left-handed, it all changes». According to the Catalan pastry-chef «Chocolate is our main point of reference, it can be paired with basically everything even though it must be used with moderation because it tends to be overpowering». So much so that in the chocoaddict Valrhona menu at Essence, the school’s restaurant, he uses different varieties – from white to dark – pairing them with unexpected “points of reference”: spicy harissa with raspberries and pomegranate vinegar or even pork.

American Will Goldfarb works in Bali 

American Will Goldfarb works in Bali 

Like Butron, the offer at Will Goldfarb’s restaurant is also entirely made of desserts, but his approach is much more “emotional”, something that characterises his work and the project he created with his Italian wife Maria, first in the US and now in Ubud. His presentation starts with a photo of his team in the courtyard of his restaurant in Bali, Room 4 Dessert which was recently dismantled to make space for a large garden where they can pick herbs, fruits and spices. The other ingredients come from little further, from the rich “natural pantry” of Bali. From the coconut which they use every day to make sugar, to the toasted barley grown by small local producers who would not know how to distribute it otherwise. For Goldfarb the culinary approach goes hand in hand with the ethical and social one. During his presentation he uses self-irony and “memes” from the internet while his trusted collaborator Andrè prepares the desserts on the stage: from New Wave – a vegan dessert made of carrots and pumpkin seeds – to the Balinese Meringue – made with water, egg white, and palm sugar keeping a low glycaemic index, and then dried – which adds crispiness to a complex dessert called The Sugar Refinery madewith guanaba sorbet, coconut nectar chantilly, fresh palm caramel, gel of home-made vermouth, sable of tapioca and belinjo nuts and chocolate “toblerone” (thin and crispy layers) of chocolate and ginger. Andrè however is about to leave Room 4 Dessert for other adventures and Will says goodbye to him with a final embrace: «We have a duty to train the new generations of talents. Our motto is “we create dreams, not memes”».

Belgian Roger Van Damme

Belgian Roger Van Damme

Roger Van Damme is a Dutch now Belgian-naturalised pastry-chef who also works in the kitchen and is mostly famous for his elegant and beautiful desserts which he serves at the end of the lunch – the restaurant is open in the evening only on Valentine’s Day – at Het Gebaar, a romantic place in the heart of the green park of Antwerp. With the help of the young pastry-chef from the restaurant and a series of videos showing every step of the recipes, Van Damme explains some of his chocolate-based recipes. These include the complex Orelys – named after the delicate “blonde” Valrhona chocolate used for the mousse, paired with a Bavarian mousse with white Ivoire chocolate – which also includes yuzu, apples, basil, tonka beans, yogurt, lemon and elderberry in a kaleidoscope of flavours, shapes and textures thanks to the self-made silicon moulds and the innovative use of ingredients and textures. And then there’s the very elegant Soleil which seems designed to make an impression on Instagram but is in fact first of all delicious: a disc of vanilla and lime panna cotta decorated with a gelatine of mango vinegar, passion fruit, calamansi and lemon mousse, passion fruit ice cream, lime and banana, almond mousse and a bonbon of white chocolate and fruit, resulting in a blast of flavours and colours. «It’s like the sun shining on the face of the person eating it – the chef-pastry-chef explains – This is what I love the most about making desserts».

Miami-based and Puerto Rico-born Antonio Bachour

Miami-based and Puerto Rico-born Antonio Bachour

Antonio Bachour is a multi-awarded pastry-chef of Lebanese origins but born and raised in Puerto Rico. For years now he’s been based in Miami where he has a restaurant and several pastry-shops named after him. He is much franker than you would expect from an acclaimed pastry-chef. No sensational video, no hyper-complicated recipes – «I seek simplicity, for me a cake should not include more than 5 ingredients», he says – but flavours that can inspire emotions, memories, pleasure. This is what he calls the “wow effect”. «The first impression is based on sight: it’s beauty already makes 50% of its success.». Bachour aims for taste, and for sales success too. «For me desserts are essentially a question of memory, they must remind us of childhood, of happy moments». And since memories are not universal, he tries to explore his clients’ memories. So this is how Lemon Curd was born, based on the memories of many Americans, recalling the typical lemon curd used to fill cakes and toasts. He uses it to make a complex but very harmonious dessert, with an Opalys white chocolate sorbet paired with the citrusy notes given by lemon, reinforced by coriander leaves and candied ginger, with a sauce of yogurt and pistachios used in the shape of a sponge cake, of a cream, and candied too. To this he adds some diced fresh apple, a crucial element in every dessert: «No matter how good a gelatine or cream is, fresh fruit makes the difference».

Sicilian Corrado Assenza, the last speaker of Dossier Dessert. For him, 15 editions of the congress, out of 15

Sicilian Corrado Assenza, the last speaker of Dossier Dessert. For him, 15 editions of the congress, out of 15

Corrado Assenza is another constant in all the 14 editions of Dossier Dessert, together with Valrhona chocolate. Having gained international culinary popularity after the acclaimed Chef’s Table Pastry episode dedicated to him by – the famous series on Netflix – together with his Caffè Sicilia in Noto he’s always been in the hearts of the congress’ audience, thanks to his talent in presenting Sicily and its products through words and flavours, and thanks to his human depth, on top of his professionalism. His rich knowledge and intuitions are born from a careful research on tradition and territory, but always looking ahead, and innovating. «For me, memory is not just about the lessons of the master pastry-chef of Caffè SiciliaRoberto Giusto, but also about the jam made by auntie, or the simple yet delicious cake that my mother prepared for my birthday. Now we have to convey that knowledge, also through words, to the new generations. “Building new memories” is the theme of this year’s congress. In fact, it’s what I’ve been trying to do for the past 14 years in every “episode” of Identità Golose». And it is what he does in this edition too, continuing to innovate and experiment. With his “Sicilian” pastry – made with Petra Evolutiva flour based on ancient Sicilian varieties of wheat carefully milled, flour from Noto almonds, extra virgin olive oil with butter, and a large amount of Sicilian lemon zest adding aroma and humidity to the pastry, making it friable, almost creamy – paired with a parfait of saffron from L’Aquila, kept soft, not frozen, a mousse of pears with orange flower honey and intense cream of Araguani dark chocolate and orange zest. And with a dessert that is a tribute to spring and to Ispica carrots, with their natural sweetness: sauce of spring carrots with honey, extra virgin olive oil and carob seeds with a cream of sheep’s milk and parsley, used to draw the carrot’s leaves on the plate; next to it, a mousse of Araguani dark chocolate – no animal fat aside from the egg – and a cream of doppio fiordilatte with peas, enhancing the freshness. This dessert must be eaten «in and absolutely random order» but without forgetting the attention the great pastry chef pays to creating a chain of flavours and sensations.

Translated into English by Slawka G. Scarso


Sections

Identità Milano

Tutto su contenuti e protagonisti del congresso internazionale di cucina e pasticceria d'autore


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.







Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.com/sito/en/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Warning!