We visited the cheapest starred restaurant in the world, Hawker Chan

In Singapore the "miracle" of chef Chan. In his sultry kiosk, he serves his famous Soya Sauce Chicken for under 2 euros

13-08-2018 | 07:00
Hawker Chan Soya Sauce Chicken Rice & Noodlein Sin

Hawker Chan Soya Sauce Chicken Rice & Noodlein Singapore, one Michelin star. You’ll hardly spend over 10 euros

Back from Singapore, where we attended the 25th edition of the local Food Festival, only a few days ago, I have plenty of notes of which I’ll gradually write. The most interesting story is perhaps that of Chan Hong Meng, a tiny man born in 1965, who’s originally from Ipoh, in Malaysia, which comes as no surprise given that Singapore is a melting pot of different ethnicities. The Chinese dominates (73%) followed by Malaysian (13%), Indian (9%) and so on, including quite a few Europeans and the peranakancommunity, that is to say "of Chinese descent", referring to the rich Chinese merchants who settled in Malacca and the Straits separating it from Indonesia between the 16th and 17th century. They married local Malaysian women and kept their traditions, mixing within the same group until our days, so that they have preserved the original culture, even in terms of gastronomy.

Chan Hong Meng

Chan Hong Meng

But back to Chan Hong Meng. A man of few words, he recently said: «I grew up in a village, my parents were farmers. They had pigs, ducks and worked in the fields». At 15, in 1980, he left school and, since his dream was to become a chef, he knocked on the door of a restaurant in Singapore directed by a chef from Hong Kong. He became an apprentice. It was a crucial experience, and inspired the dishes that today have brought him under the spotlights of the culinary universe.

A leap in time, to 2016. During the 36 years after the previous episode, Mr Chan Hong Meng opened his business, Hong Kong Soya Sauce Noodles (the sign was a tribute to his master from Hong Kong), a kiosk like many others in Singapore (they say there are around 6 thousand), and in Asia, to feed guests with simple dishes to eat there and there, for a few dollars. In 2009 he changed location, and moved to booth 126 on the second floor of the Chinatown Food Complex, one of the many buildings scattered with food stalls like his, at the Hawker Centre. He changed name, which became the complicated: Liao Fan Hong Kong Soya Sauce Chicken Rice & Noodle. This is where his luck came.

In 2016, in July, Mr Chan got a letter: it was an invitation to participate in the award giving ceremony of the first Michelin Guide of Singapore, whose birth had been announced a few weeks earlier. He thought it was a prank. «I thought: why should the Michelin guide be interested in my kiosk?» he later said. He called a representative from the Red Guide to find out more: he confirmed the invitation was for real. This was the dialogue. Chan: «I’ve never heard of Michelin inspectors tasting street food. Can a street vendor like me be awarded?». The reply: «We only judged the food, not the place». On the 21st July 2016 Chan took the underground and went to luxury hotel Resort World Sentosa, where he got a Michelin star. Unexpected. Very unexpected.

Touched, he also spoke on the stage. He said: «Whether you’re a chef or a street vendor, you must work hard at every moment, as if you always had a Michelin inspector there, eating your food». He also stressed that you should treat each client as if he was the dearest person in your life; he continued comparing chefs and doctors, when they both have the goal of providing wellbeing and health to guests.

The second location of the Hawker Chan Soya Sauce Chicken Rice & Noodle. It’s more comfortable, with air conditioning 

The second location of the Hawker Chan Soya Sauce Chicken Rice & Noodle. It’s more comfortable, with air conditioning 

There’s always been a queue in front of Liao Fan Hong Kong Soya Sauce Chicken Rice & Noodle; as of the day following the prize, it increased further so much so that Chan Hong Meng opened new kiosks and in fact real small restaurants, in Singapore and beyond, as we’ll see. But he didn’t increase the prices: «I don’t think it would be right, just because I won a prize. Yes, my suppliers have quadrupled their prices over the past 7 years. But I will continue to try not to touch them as long as I can». In the meantime, what food can you find?

The house specialty is soya sauce chicken, delicious, served with rice or noodles, lovely. The price? Two Singaporean dollars for the rice version, and 2.5 for the one with noodles: respectively 1.25 and 1.57 euros. He marinates the chicken for at least 5 hours in a secret mix of herbs and spices which the chef prepares each morning; there are limited quantities, 180 portions. The restaurant is open from 10 am to 8 pm but you often won’t find this dish by late afternoon.

Soya sauce chicken with rice

Soya sauce chicken with rice

Excellent noodles

Excellent noodles

Chinese cabbage marinated in soya sauce 

Chinese cabbage marinated in soya sauce 

If you prefer a beautifully glazed pork rib, the bill reaches 3 dollars, 1.88 euros, while you spend 2.5 euros each, for the deliciously crispy roasted pork belly, and the char siew rice, which means "roasted fork" with rice. It’s a dish made in a traditional way: deboned strips of pork, pierced with long forks, placed in the oven, covered, or over the fire. It’s nice to taste all this with the steamed vegetables marinated with soya sauce and covered in peanuts (or crispy garlic) crumbs. It’s mostly Chinese cabbage: it’s 3 or 4 dollars more, depending on the available vegetables. Do you prefer soya beans? 2 more dollars. If you want to overdo it, take a whole soya sauce chicken, it’s 14 dollars, 8.8 euros. In other words, even if you want to leave feeling really full, you’ll hardly spend over 10 euros, including drinks.

This is how it works: you patiently wait in line – avoid peak hours if you don’t want to wait very long – and keep at a little distance from the kiosk, so as not to interfere with the work of the nearby stalls. After all, we are in a Hawker Centre. When your turn arrives, you order from the counter, wait for the food and then take your tray to one of the tables scattered around. There’s an issue: Singapore has a hot and humid climate throughout most of the year, plus the Chinatown Food Complex – a covered place with rather low ceilings – has a series of food stalls from which thick cooking fumes arrives, so that the fans scattered here and there won’t be enough to freshen up the air.

We also tasted the wonton soup

We also tasted the wonton soup

There is however a solution, with a premise. After obtaining one star – confirmed for the third year in a row only a couple of weeks ago - Chan Hong Meng received many offers from entrepreneurs interested in doing business with him. He also considered the possibility of selling his soya sauce chicken recipe, for 2 million Singaporean dollars. In the end, he made a different choice: in October 2016 he signed a deal with Harry Chua, the head of Hersing Culinary, a local culinary brand that owned the Tim Ho Wan brand at the time – one Michelin star since 2010, in Hong Kong,for their dim sum, which also competes for the title of "cheapest starred restaurant in the world", with prices similar to Chan’s. Today Tim Ho Wanis a brand with 45 restaurants in Hong Kong, China, Taiwan, Singapore, Philippines, Australia, Vietnam, Malaysia, Thailand, United States and Cambodia (the other giant Jollibee Foods Corp, from the Philippines, has just arrived in Milan in Piazza Diaz, and bought the brand a few weeks ago for 33.4 million dollars). From this partnership, the Hawker Chanrestaurant chain was born.

The

The "comfortable" Hawker Chan location, a few steps from the historic one

Today Liao Fan Hong Kong Soya Sauce Chicken Rice & Noodle is called Hawker Chan Soya Sauce Chicken Rice & Noodle. And only a few steps away (50 metres) from the historic location, they’ve opened the first Hawker Chan in pure McDonaldsstyle, in November 2016: no longer a kiosk, but a real restaurant, with air conditioning and the usual queue at the counter, with trays and tables where you can eat. With a paradox: the food is the same, we didn’t notice any remarkable difference, but it’s more expensive than at its starred sister – in this case the establishment only "received" a Bib Gourmand. Prices are however still very accessible: for the famous soya sauce chicken with rice you’ll spend 3.8 dollars, which is almost twice the original 2, but it’s still only 2.38 euros. We also tasted a combo of three pork specialties (pork belly, ribs and char siew) for 10 dollars.

The combo dish with three pork recipes 

The combo dish with three pork recipes 

Two final notes. After these two points of sale, many others followed, the latest of which opened in Manila only a few days ago; but you can also find Hawker Chan restaurants in Taiwan, Jakarta in Indonesia, Bangkok and Pattaya in Thailand, Melbourne in Australia. And the goal is to grow further. In all cases, the secret mixture for the chicken marinade is prepared in the main shop and sent to the various places.

Chan Hong Meng at the Michelin Singapore award giving ceremony in 2016, when he got the Michelin star 

Chan Hong Meng at the Michelin Singapore award giving ceremony in 2016, when he got the Michelin star 

Second note. Given that, as the Michelin inspector whom Chan Hong Meng contacted said, the Red Guide’s judgement is «only based on food, not on the restaurant», which was also confirmed by the Italian director Sergio Lovrinovich («The star is only in the dish»): why is it that you can give a star – and a well-deserved one – to a sultry kiosk, and not to our best and elegant pizzerias? One couldn’t even claim that pizza «is a single product, a single base with a limited series of ingredients on top», again the words of Lovrinovich. There’s surely much more choice in the menu at Simone Padoan’s or Franco Pepe’s, to mention two cases, than at Hawker Chan, where the offer is basically limited to 5 or 6 dishes, chicken or pork, and a couple of side dishes. So why? It’s a mystery.

Translated into English by Slawka G. Scarso


Sections

Carlo Mangio

An outdoor trip or a journey to the other side of the planet?
One thing is for sure: the destination is delicious, by Carlo Passera


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.







Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.com/sito/en/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Warning!