15 lessons Massimo Bottura gave to the students

The chef spoke at the school in Cornaredo, where Davide Oldani is mentor. Here are the tips he gave

10-02-2018 | 16:00
Massimo Bottura and Davide Oldani at Olmo in Co

Massimo Bottura and Davide Oldani at Olmo in Cornaredo. The chef from Modena shows the gift the school gave him, a work dedicated to him by artist Maurizio Galimberti

In the photo above, Massimo Bottura at the new Istituto Alberghiero Olmo in Cornaredo, which has Davide Oldani as its mentor and supporter (here’s the story: Alla scuola di Davide Oldani). After Niko Romito, the first guest of honour of the school (see: Niko Romito ospite di Oldani nella "sua" scuola di Cornaredo), it’s now the turn of the chef from Osteria Francescana who held a lesson-debate with around a hundred students (pre-enrolments for next year did great – all the 88 available places are taken).

Here’s what Bottura told the young students, and how he replied to their questions (he had already prepared a lesson on different topics: «Would you like me to focus on the art of cooking or on the importance of education?». Oldani: «It’s fantastic that Massimo spent his time to come here not just to improvise, but having already prepared a lesson or two». The chef from Modena: «I’m here for you, and for them»).

1 - «Always be ready for the unexpected. Don’t go to school with your mind turned off, but once you follow an idea, be aware of the choice you made. Smile, analyse limits and qualities, listen and observe. We do the same every day at Francescana: we face everyday life like 30 years ago, yearning to know more».

Bottura in Cornaredo between school director Luca Azzollini and Davide Oldani

Bottura in Cornaredo between school director Luca Azzollini and Davide Oldani

2 - «The most important ingredient in the kitchen is culture: it allows you to express yourself, your creativity. Working at Francescana is, first of all, a way of expressing ourselves through food. Culture makes you free».

3 - «Don’t get lost in everyday life. That is to say, don’t just go to school just because you have to. If this is your approach to school, it will also be your approach to life. And it’s a huge mistake»

4 - «Chefs are not rock stars. It’s hard work. It requires a lot of constant commitment to succeed. You need rigour, every morning. You must learn, travel, be influenced by other places in the world. Learn how to marinate fish in Peru, how to choose it in Japan, how to make a sauce with butter in France».

5 - «The future is in your hands. Not every one of you will become Davide Oldani. This school must give you the tools to face life, not just your career. I’m here with you today and for me it’s more important than speaking with, say Obama about climate change: because if I can reach the heart of just one of you, I can send a very important message».

6 - «You must have a perfect knowledge of tradition. Otherwise, you’ll only make a mess. I was lucky enough to meet Lidia Cristoni, a great rezdora from Modena. A lady who’s been using a rolling pin for 35 years. She’s almost blind. She had lost her job because of this. One day she said: “If you want, I’d like to help you”. I said: “Lidia, get an apron, let’s begin”. She taught me how to approach work professionally».

7 - «You need humbleness, like Lidia. It’s essential. She taught me that half an hour before service everyone should sit around the table, including the kitchen hand, and be a team. This is the only way to overcome difficulties. Working as a team is how you avoid mistakes».

8 - «It’s nice to be able to count on excellent teachers. Georges Cogny, a great French chef working in Piacenza, taught me classic French cuisine. I took those techniques and applied them to Modenese tradition. He was a revolutionary, at the time: he used oil from the Riviera, with the aroma of lemon, instead of cream and butter. This is how I was able to grow. Alain Ducasse dined at my restaurant and then asked me to work with him in Monte Carlo».

9 - «You need to look at things in depth. Cooking allows you to create comparisons between many different worlds; for instance, I love art, music, but you can create these comparisons with whatever you are passionate about. Go beyond service, beyond appearances; try to understand the deep message that farmers, winegrowers, and artisans are sending you when presenting their products; the idea they can convey».

10 - «You must know tradition, but in order to break it, to break the schemes. Until 10 years ago everyone was criticising me. A TV programme said I was doing chemistry, not cooking. They said my dishes were dangerous, “he’s poisoning young minds, expressing concepts that are too difficult for our country”. Now I’m here, because breaking tradition is the only way to build a new tradition and keep preserving a centennial knowledge that forms an incredible heritage, especially in a country like Italy».

11 - «Be passionate. I believe I owe this passion to my grandmother Ancella. I used to spend the whole day with her, in the kitchen. I owe it to my siblings too. Especially my eldest brother, who loves wine and food. He took me to Peppino Cantarelli, and San Domenico… Passion is essential. At Francescana we don’t consider this a real job, but a way of expressing our humanity. Every morning, when we look into the mirror, we must give thanks for our luck».

12 - «We need conscience and a sense of responsibility, as well as culture and knowledge. This is why we’re called Osteria Francescana. I inherited this name from the previous management. I didn’t want to change it. We have a church dedicated to San Francesco close by. The birocciai who used to supply it with food, once used our spaces as a barn for their horses. “Francescana” is a perfect fit: it recalls the idea of getting rid of everything in order to recuperate everything. This is avant-garde in the kitchen: knowing so as to forget and then create something new».

13 - «Today’s chefs are much more than a group of recipes. If you have conscience and a sense of responsibility, you’ll know the time has come to give something back. Every year 1.3 billion tons of food are wasted, while over 800 million people are starving. Feeding the planet is not about increasing production. It’s about reducing waste. My grandmother wouldn’t let me leave the table if I hadn’t cleaned my dish; for me the greatest delicacy was a cup of hot milk with grated stale bread, some left over coffee and some sugar. In Rio de Janeiro, where we opened one of our Refettori, every day 11 large lorries filled with food go to the incinerator, because it’s cheaper to burn that food than to distribute it. In the same city, 2.5 million people struggle in the streets. It’s ridiculous».

14 - «Entering a kitchen doesn’t mean alienating yourself. It means you’re creating the foundations for a gesture of love. Dedicate time to your shopping: speak with farmers, shop owners, even with supermarket manager. Ask for their tips on how to cook what you have in the fridge, everything. Without filling it with useless things, without wasting».

15 - «If you’ll finally find success, remember other people too. The most beautiful thing I do, from a human perspective, is the work I do at the Refettori. We’re going to open one in Paris now. Today, however, I’m happy of the prizes, the stars given to Francescana, because they allow me to be credible. They allow me to call the greatest chefs in Paris and ask them to join my project. It’s the same thing that Davide did here at Olmo: it was all abandoned. You now have a beautiful school. Don’t waste this chance».

Dennis, 14, gets up: «Chef, what do you recommend to those like me who want to start this career?».

Bottura’s reply: «Become obsessed with what you’re doing. Always stand beside your professor, even if others say you’re a lap dog. Learn. Then, at some point, knock on the door of a place close by. It’s called D’O. Ask if you can help at the weekend and during the holidays. Be ready to polish dishes, at first. Then you’ll start washing them, then you’ll taste something and so on. Weekend after weekend. By working, you’ll earn some money. Invest it to go to Lyon, and see how a great chef cooks there. Go to Spain, to Northern Europe… But always remember that your roots are in Cornaredo. This is how you’ll learn you’ve chosen a life of sacrifice, and of passion too. And this will make you forget your efforts. Cooking will become a part of you».

Maestri all’Olmo”, the series of lessons given by Italian cuisine icons at Olmo in Cornaredo, continues in March with three events, with Ernst KnamAndrea Berton, and Enrico Crippa.
Translated into English by Slawka G. Scarso


Sections

Dall'Italia

Reviews, recommendations and trends from Italy, signed by all the authors of Identità Golose


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.







Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.com/sito/en/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Warning!